Estate 2017: Come preparare la pelle per l’esposizione al sole

Hai preparato per il costume da bagno quest’estate? Restava poco e venire in vacanza, sicuramente si sta progettando per una vacanza dai piani di mare e piscina con gli amici? Ma sei pronto per l’esposizione della pelle al sole?

Se si desidera un bonzo invidiabile, pelle soprattutto sana dovrebbe iniziare già preparando l’esposizione ai raggi UV, è per questo che è molto importante sapere quali sono i migliori per ottenere un bel colore, uniforme e luminoso senza il rischio di bruciare o causare vari eritemi.

Quindi vediamo cosa si può fare, ma soprattutto lascia che ti dica come mi preparo per l’estate.

Le giornate estive sono molto caldi in Italia, e, talvolta, le temperature raggiungono i 40 gradi, in modo molto precoce primavera la luce del sole iniziano a prestare maggiore attenzione al corpo e la pelle. Soprattutto perché sono aperto alla pelle e il sole mi cattura abbastanza velocemente. Come è primavera e il sole di sole in noi aumenta il nostro desiderio di trascorrere più tempo fuori in natura. Quest’anno la primavera è stata un po ‘tardi, ma inizia lentamente a farsi sentire e le guance sole e raggiungere la pelle che è pallido, ancora debole dopo l’inverno. Ecco perché dovremmo prestare più attenzione a pelle che improvvisamente scoperto ed esposto al sole.

Quindi, per un’abbronzatura perfetta e una pelle sana, i preparativi devono iniziare il prima possibile, meglio è. Pelle ha bisogno di una rinascita in profondità per rimuovere le cellule morte della pelle e sbloccare i pori a che si può respirare. Pertanto, il miglior Estes cominciare a studiare all’interno attraverso una corretta dieta e gli integratori di vitamina C o CD o semplicemente includere nella vostra dieta più carota, ortica, cavoli, broccoli e cavolfiori.

Un altro passo importante è che hai sempre una crema idratante e una crema protettiva anti-bronzo. La primavera è una stagione instabile; sono giorni con abbondanza di sole possono essere giorni nuvolosi con pioggia e la sorpresa sono quei giorni in cui non si sa come vestirsi al momento di lasciare la casa. Se la mattina sembra essere ventoso, freddo e nuvoloso su sole di mezzogiorno potrebbe uscire e cadere a essere in modo che vi abbronzate meno. Per tali situazioni, è importante avere sempre con noi una crema protettiva per la pelle.

Qualche minuto di sole ogni giorno.

Per una perfetta abbronzatura della pelle e sana non è sufficiente per fare quello che ho scritto sopra, ma deve prendersi cura del proprio corpo ogni giorno. A poco a poco. Avviare esporre la pelle al sole attraverso le fasi, iniziando 5-10 minuti al giorno, poi ogni 30 minuti fino a quando si nota che pieleas offuscato almeno, solo allora si può si può permettere 01:00 pronunciare sulla piscina o sul mare. Ah, e non dimenticare quando ti siedi al sole per indossare occhiali e un cappello.

Giornate soleggiate e bel bronzo ti auguro!

MY OUTFIT Non categorizzato  Estate 2017: Come preparare la pelle per l'esposizione al soleMY OUTFIT Non categorizzato  Estate 2017: Come preparare la pelle per l'esposizione al soleMY OUTFIT Non categorizzato  Estate 2017: Come preparare la pelle per l'esposizione al soleMY OUTFIT Non categorizzato  Estate 2017: Come preparare la pelle per l'esposizione al soleMY OUTFIT Non categorizzato  Estate 2017: Come preparare la pelle per l'esposizione al soleMY OUTFIT Non categorizzato  Estate 2017: Come preparare la pelle per l'esposizione al soleMY OUTFIT Non categorizzato  Estate 2017: Come preparare la pelle per l'esposizione al soleMY OUTFIT Non categorizzato  Estate 2017: Come preparare la pelle per l'esposizione al sole

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*