Il modo migliore per trovarti …

A volte perdere te stesso è il modo migliore per trovarti. A volte il cervello ha bisogno di “perdere” al fine di mettere in ordine le idee e pensieri, ha bisogno di una presa di distanza dalla realtà per un po ‘, un abisso per rafforzare. È così che possiamo diventare più forti, più determinati a lottare per i nostri obiettivi. A volte è davvero utile prendere le distanze rispetto al giorno, per alleviare qualsiasi dipendenza, per dare via qualsiasi situazione asfissia. A volte hai solo bisogno di una pausa e di una nuova aria.

Si perde non significa allontanarsi da come si vive … che significa che dobbiamo riconquistare, perché senza ci si rende conto, hai perso. Devi trovare equilibrio e pace interiore.

Questo è quello che mi è successo ultimamente. E non è la prima volta che mi perdo … Ho perso molte volte in questa vita. Probabilmente perché mi piace questa sensazione quando ho trovato quando arrivo a scoprire in modo diverso e, come altri colori quando le cose diventano più chiare e più chiara. Quando so quello che sono e quello che non voglio cambiare me, quando ho rinunciato a che non appartiene più a quelle cose che non sono io.

Ci sono persone che non hanno mai “perso” nelle loro vite, e questo non è salutare e soddisfacente. La vita è tuttavia una linea retta che ci porta a un obiettivo concreto e soddisfacente. Molte volte nel nostro viaggio siamo sulla strada con molti incroci, a volte scegliamo la strada sbagliata. A volte girovaghiamo nei labirinti finché non otteniamo felicità, equilibrio e soddisfazione.

Per ottenere a volte perduto è l’unico modo per ritrovare se stessi, per sapere quale strada scegliere … E i miei viaggi erano un po ‘in imbarazzo negli ultimi anni ….

Molti di voi mi hanno scritto messaggi privati ​​e mi hanno chiesto cosa è successo, perché non scrivo sul mio blog? E ‘successo perché volevo passare più tempo con me … per organizzare al meglio i miei progetti e prossimi passi … E’ così accaduto che negli ultimi mesi abbiamo avuto tanti cambiamenti nella mia vita che ad un certo punto mi è stato sopraffatto panico e paura … (Ma ho intenzione di parlarti in un altro post).

Dal momento che mi sono trasferito in Italia, mi sono adattato uno stile di vita, il pensiero che non sarò mai venuto fuori …. E dopo anni, ci si abitua a un certo ritmo, hai paura di qualsiasi piccolo cambiamento …. Ma qualcuno ha detto: “Fai sempre quello che hai paura di fare!” E mi è piaciuta questa frase. E sto solo cercando di farlo.

Ho riassunto ultimamente un importante lezione di vita: Non dobbiamo avere paura del cambiamento perché aprono nuove porte che ci permetteranno di avvicinarsi al nostro ego. Anche se sappiamo che ci sono valori, i limiti, i principi, le esigenze e gli obiettivi, a volte sono tutte queste dimensioni a decomporsi. Ecco perché è fantastico quando perdiamo per trovarci. Questo è uno stato fiorente come la primavera, atteso con impazienza dopo un lungo inverno.

Se vuoi parlarmi di te. Hai avuto momenti in cui ti sei sentito perso e come è stato il recupero?

Lifestyle MY OUTFIT  Il modo migliore per trovarti ...Lifestyle MY OUTFIT  Il modo migliore per trovarti ...Lifestyle MY OUTFIT  Il modo migliore per trovarti ...Lifestyle MY OUTFIT  Il modo migliore per trovarti ...Lifestyle MY OUTFIT  Il modo migliore per trovarti ...Lifestyle MY OUTFIT  Il modo migliore per trovarti ...Lifestyle MY OUTFIT  Il modo migliore per trovarti ...

 

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*