La Regina del Gelo sulle colline moldave

Quando parliamo di arte, parliamo di visioni senza limiti. La visione è il nostro modo di vedere qualcosa che gli altri non vedono. Avere una visione e uno stile personale è molto importante per qualsiasi artista e soprattutto quando parliamo di fotografia. Fotografo o modella, entrambi sono in una grande connessione, perché insieme, attraverso il loro lavoro, mirano a creare qualcosa, a raccontare una storia attraverso le immagini. Una storia interessante, che avevo in mente da anni, era un servizio fotografico nella neve. E alla fine, il mio desiderio è stato realizzato.

Ho sempre guardato con ammirazione le fotografie di moda scattate in inverno e ogni volta mi chiedevo come quelle modelle riuscissero a rimanere nude a temperature sotto zero. Poi mi sono posta una sfida e così sono state scattate le foto sotto. Ora, dopo questa esperienza, posso confermare che per amore dell’arte, si può fare di tutto.

Voglio ringraziare Vadim Iakim, un fotografo di Edineț, Moldavia, perché è riuscito a resistere con le dita sulle macchina fotografica nel freddo all’esterno. So, forse vi chiederete quanti giorni mi sono ammalata dopo questo servizio fotografico. Vi assicuro, nessuno. E quando guardo queste foto adesso, ho una sensazione piacevole, perché l’ho fatto anch’io. Per questo servizio fotografico indosso un abito cucito da Corina Pleșca Celeac, in un laboratorio di Edineț.

Quindi, cosa ne pensate? L’inverno è la stagione perfetta per dare più valore al fascino della femminilità?

Infine, vi lascio con la seguente citazione che mi piace molto e che sembra descrivere lo stato di queste fotografie: Ogni donna nasce con il proprio mistero, con la propria apparenza e magnetismo personale e per questo una donna non deve mai smettere, in nessuna circostanza, di essere una donna.

MY OUTFIT  La Regina del Gelo sulle colline moldave

Hits: 0

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*